• IRETH: una storia
    lunga 20 anni

    Dall’esperienza nella progettazione
    in ambito militare all’innovazione
    nei campi SCA e Neobanking

Banche
in Italia
+ 0
Aziende
Affiliate
+ 0
Anni di esperienza
ICT Security
+ 0
Dispositivi
Venduti
+ 0 mln

La Nascita
e gli Inizi

IRETH nasce per sviluppare e commercializzare in ambito governativo sistemi di sicurezza delle telecomunicazioni militari.

Partendo dall’intuizione dei soci fondatori, Bruno Benetti e Paolo Bernardini, inizia un’importante attività di sviluppo e produzione di sistemi informatici militari in tecnologia Tempest per la protezione dai radio cyber attacks.

La forte inclinazione verso la ricerca tecnologica, unita a una puntuale analisi del mercato retail, portano ben presto ad ampliare il raggio d’azione, così che IRETH si spinge a lavorare alla ricerca e allo sviluppo per soluzioni di Strong Customer Authentication (SCA).

Gli sviluppi e l’apertura
verso il mondo bancario

L’attività di ricerca e sviluppo nel settore della SCA apre la strada verso il mondo bancario: è proprio qui ed in questo periodo storico che diventano sempre più importanti i sistemi di sicurezza e autenticazione.

L’attività di IRETH inizia con lo sviluppo di IAP800, la prima soluzione server di autenticazione e antifrode in standard OATH rilasciata sul mercato. Successivamente, si è arrivati al lancio di numerosi dispositivi di utenza, quali Displaycard e Token gestiti dallo stesso server IAP800.

La sua particolarità è rappresentata dall’utilizzo di un’autenticazione open, divenuta a breve standard di autenticazione OATH, Open Authentication, che consente l’interoperabilità con tutti i dispositivi OATH.

Home Banking
e SCA in ambito Web

Grazie ad IRETH, è stato dato un forte impulso al mercato della SCA, che si è finalmente aperto e diffuso su larga scala, soprattutto per l’autenticazione dei servizi web mission critical come l’Home Banking.

La soluzione IAP800 è particolarmente adatta ai sistemi bancari, tanto che IRETH diventa ben presto uno dei primi produttori di soluzioni SCA a livello mondiale, allargando ben presto le opportunità dal tradizionale Home Banking ai servizi di e-payment (Displaycard antifrode CNP).

Si tratta di una importante integrazione nei sistemi di sicurezza bancaria, in quanto si stima che circa il 70% delle frodi on-line avvenga proprio su transizioni di tipo CNP. L’introduzione del CVV dinamico sulla carta di credito rappresenta in questo senso un’innovazione molto importante.

Negli anni successivi, il consolidamento di soluzioni nell’ambito della ricerca e dello sviluppo e il lancio di app e token con il sistema OTP portano IRETH a diventare il primo vendor nazionale italiano del settore SCA.

L'esperienza nella sicurezza al servizio del Neobanking

Le sfide che IRETH ha scelto di affrontare negli ultimi anni sono legate al settore Fintech. L’applicazione degli strumenti digitali nell’ambito finanziario è l’evoluzione naturale dell’attività proposta in passato.

La collaborazione con Omnibek porta alla creazione di Smart Bank 800, una piattaforma di Neobanking che consente alle organizzazioni e alle aziende di creare la propria banca digitale.

La piattaforma di Neobanking, nata da questa collaborazione, rappresenta una soluzione particolarmente innovativa grazie all’implementazione della tecnologia Blockchain, in grado di garantire il livello più alto di sicurezza e integrità dei dati oggi presente sul mercato.

Hanno scelto IRETH